PROGETTO “AGRO – Imprenditorialità agricola sostenibile per giovani lavoratori in Africa e in Europa”

PROGETTO “AGRO – Imprenditorialità agricola sostenibile per giovani lavoratori in Africa e in Europa”

posted in: Agroalimentare, News, TEMATICHE | 0

header

 

logo_agroErasmus+ Key Action 2: Cooperation for innovation and the exchange of good practices – Capacity Building in the field of youth.

Sono iniziate il primo Marzo 2015 le attività del progetto “AGRO Sustainable Agricultural Entrepreneurship for Young Workers in Africa and Europe”, e si concluderanno ad Ottobre 2016. Svimed è capofila del progetto insieme ad altri 4 partner: 2 associazioni africane (CCREAD Cameroon e FILE Ghana) che promuovono la mobilità dei giovani in particolare nel settore dell’agricoltura; 2 associazioni europee (Prism, esperta nella promozione internazionale e scambi tra giovani e Action Synergy SA, esperta nella progettazione dei moduli di formazione e-learning e ICT).

Il progetto AGRO mira a promuovere la cooperazione tra Europa e Africa nel settore della gioventù con lo scopo di potenziare le competenze dei giovani lavoratori, al fine di aumentare l’occupazione nel settore agricolo, che rappresenta un grande potenziale per le economie dei Paesi partner.

L’obiettivo generaledel progettoè quello di migliorarela qualitàdel lavoro giovanile el’apprendimento non formalenei Paesi partner e promuoverelacooperazione tra Paesieuropei ePaesi africaninelsettore della gioventù.

L’obiettivo specifico è volto a migliorare le conoscenze e competenze dei giovani lavoratori e migliorare l’inclusione sociale dei giovani che hanno difficoltà a trovare un’occupazione, con lo scopo inoltre di aumentare l’occupazione e promuovere lo sviluppo delle imprese agricole condotte da giovani, nei diversi ambiti dell’agricoltura ed in linea con le esigenze espresse da ciascun territorio.

Nell’ambito del progetto, dopo il primo percorso di formazione realizzato a Modica, dal 14 al 18 luglio 2015, si avvicina la data del secondo incontro, previsto dal 2 al 6 Febbraio 2016 a Buèa, Camerun.

Anche in Camerun, sarà presente una delegazione internazionale composta dai partner del progetto, che si incontreranno nel corso del secondo transnational meeting e di giovani sia locali, sia provenienti da Italia,  Ghana e Grecia, che insieme, parteciperanno ad un ciclo di sessione formative in cui si alternerà l’uso di metodi di educazione tradizionale, a metodi di educazione non-formale, per un maggiore coinvolgimento attivo dei partecipanti.

Durante il corso, i giovani,seguiranno lezioni, parteciperanno a gruppi di lavoro, condivideranno esperienze con gli imprenditori locali,avranno l’opportunità di visitare imprese agricole rappresentative del settore agricolo locale si confronteranno sul tema dell’agricoltura sostenibile.

Nello specifico, i moduli formativi e le attività verteranno sull’introduzione alla gestione di cooperative agricole, elementi di marketing, comunicazione fund raising per imprenditori agricoli, introduzione alle tecniche di Monitoraggio & Valutazione e descrizione degli step pratici per la stesura di un business plan.

Il terzo e ultimo percorso di formazione è previsto in Ghana per Ottobre 2016.

A breve, sarà inoltre attivata una piattaforma e-learning, strutturata in 9 diversi moduli, dove i partecipanti interessati potranno approfondire alcuni temi trattati durante i corsi e particolari case studies analizzati dai singoli partner del progetto.

Il completamento dei moduli previsti dal corso on-line darà la possibilità di ottenere un certificato che riconoscerà le competenze acquisite.

Registratevi nella piattaforma http://www.actione-learn.eu/agro/frontpage/index.php/en/ e potrai essere tra i partecipanti al prossimo meeting in Ghana ad Ottobre 2016.

Seguiteci  sulla pagina Facebook  del progetto AGRO https://www.facebook.com/Agro-983962841635107/?fref=ts  per rimanere aggiornati sulle prossime novità e modalità di partecipazione!

Ulteriori info sul progetto AGRO http://www.agro-youth.eu/

 

 

Please follow and like us: