Prepariamoci al Domani

postato in: News | 0

RAGUSA – Nuova tappa per “Prepariamoci al Domani”, il progetto di promozione, comunicazione e diffusione della cultura della sicurezza sul posto di lavoro, rivolto agli Studenti delle classi finali delle scuole secondarie superiori della Provincia di Ragusa. Protagonisti l’Assessorato Politiche Europee provinciale, grazie all’impegno dell’Ass. Giovanni Digiacomo, l’associazione Svi.Med. onlus ed Euroconsult per il supporto tecnico e professionale.

E’ la volta dell’Istituto “Fabio Besta” di Ragusa, dove venerdì mattina avrà luogo il consueto seminario di formazione ed informazione alla presenza di circa 100 studenti. Introdurrà i lavori il Dirigente scolastico prof. Girolamo Piparo, mentre la lezione sarà tenuta dall’ing. Alessandro Interlandi. L’evento si inserisce nell’ambito della “campagna europea sulla valutazione dei rischi”, promossa per il 2008/2009 dall’Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro, della quale l’associazione Svi.Med. è partner.

Attraverso questo tipo di iniziative le parti interessate intendono diffondere, nel contesto locale, la cultura orientata alla prevenzione dei rischi nei luoghi di lavoro e fungere da catalizzatore per la raccolta e la diffusione di informazioni volte a migliorare la sicurezza e la salute sul lavoro, rivolgendosi ai giovani in procinto di affrontare le prime esperienze lavorative.

Nell’occasione, l’ing. Interlandi parlerà anche della pubblicazione di un bando da parte dell’Inail, in collaborazione con il MIUR, incentrato proprio sulle tematiche della sicurezza sul lavoro. Per la Regione Sicilia sono previste ben 25 borse di studio individuali o collettive, del valore di €1000,00, che saranno assegnate ai vincitori che presenteranno gli elaborati entro il 15 febbraio p.v., data di scadenza del bando. Per ulteriori informazioni gli interessati possono visitare il link sul sito di Euroconsult (http://www.euroconsult-online.it/news.php?action=view&id=140 ), che rimane a disposizione dei dirigenti scolastici per l’eventuale tutoraggio afferente il bando.

Please follow and like us: