Ecostorytelling per raccontare ed emozionare

Ecostorytelling per raccontare ed emozionare

postato in: News | 0

In occasione della “Settimana europea dell’energia sostenibile” (EUSEW 2017) che si celebra ogni anno dal 19 al 25 Giugno, Svimed ha presentato i due video storytelling realizzati nell’ambito del progetto europeo EDUFOOTPRINT finanziato dal Programma Interreg Med 2014/2020, con protagonisti i bambini delle scuole primarie dell’“Istituto Comprensivo Valle dell’Anapo” di Ferla e dell’Istituto Comprensivo “V. Messina” di Palazzolo Acreide, che hanno raccontano il ciclo di vita della carta, focalizzando l’attenzione sui consumi, la riduzione e il riciclo della stessa.
In linea con i programmi della UE, Svimed in collaborazione con l’ATS “Obiettivo Zero Valle degli Iblei” sta proseguendo il percorso verso la sostenibiità energetica, iniziato con il PAES, ed oggi rafforzato dal progetto europeo EDUFOOTPRINT, di cui Svimed è partner insieme ad altri 7 partner europei.
Il progetto ha lo scopo di realizzare un modello innovativo di valutazione e gestione degli edifici scolastici, per ridurre l’impatto ambientale e rafforzare gli obiettivi dei PAES locali, attraverso strumenti in grado di valutare l’impronta ambientale degli edifici scolastici, come il calcolatore automatico, la cui implementazione restituirà i dati sui consumi energetici degli edifici.
Svimed, in collaborazione con i Comuni di Ferla e Palazzolo Acreide sta infatti realizzando l’attività di monitoraggio delle performance energetiche dell’“Istituto Comprensivo Valle dell’Anapo” di Ferla e dell’Istituto Comprensivo “V. Messina” di Palazzolo Acreide. Lo scopo è quello di monitorare i dati energetici degli edifici scolastici, promuovere una strategia energetica integrata replicabile in vari contesti, attraverso l’approccio Life Cycle Assessment (LCA), che considera il ciclo di vita completo di un edificio, ed attuare il pacchetto di azioni predefinite volte alla riduzione dell’impatto ambientale.

Guarda i video storytelling su youtube ai link:
Storytelling Ferla
Storytelling Palazzolo Acreide

Segui il progetto su twitter @EduFootprint

Please follow and like us: