Coasting – Coastal integrated governance for sustainableTourism

Coasting – Coastal integrated governance for sustainableTourism

LOGO_COLOUR_COASTING

Il Dipartimento dei Beni Culturali e Identità Siciliana della Regione Siciliana in sinergia con la Soprintendenza del Mare e la Soprintendenza per i Beni Culturali ed Ambientali di Ragusa, avvierà nei giorni 1, 2 e 3 Ottobre nei comuni di Acate, Ispica e Ragusa, un evento organizzato nell’ambito del progetto “Coasting – Coastal integrated governance for SustainableTourism” (cofinanziato dal FESR nell’ambito del programma Interreg Med), un’iniziativa di cooperazione internazionale che ha come obiettivo il rafforzamento dello  strumento di governance multilivello come i Contratti di Costa e i Contratti di Baia.

L’evento, con il supporto della segreteria organizzativa di SVI.MED, si svilupperà nei 3 giorni nel territorio di Ragusa, identificata come “area pilota” nell’ambito del progetto, e mira ad affrontare tre tematiche di rilievo della costa iblea coinvolgendo, oltre ai comuni e le istituzioni competenti, le imprese locali, le associazioni che operano a livello locale nei settori dell’ambiente, dell’agricoltura, della cultura e del turismo e  rappresentanti della comunità locale. I tre temi principalmente affrontati sono relativi all’erosione costiera, alla governance costiera e alla riqualifica delle attività antropiche sulla costa.

Al fine di garantire una fluida e proficua discussione, le tavole tematiche sono limitate come numero di posti, pertanto si prega di iscriversi tempestivamente compilando la scheda di registrazione a questo link (Si ricorda che i tavoli tecnici verranno svolti in maniera parallela)

Scaricabili qui di seguito:

Agenda dell’evento Roadshow agenda_ Ragusa

Scheda descrittiva del progetto scheda descrittiva_ Coasting

Opuscolo opuscolo coasting

Coasting_visita tecnica_Acate

Coasting_visita tecnica_ispica

Coasting_-Brochure_Retro Coasting_-Brochure_Ante

 

Please follow and like us: